Eventi

Novembre 2017
L M M G V S D
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3

Obiettivo e peculiarità

OBIETTIVI DEL “PIEDIBUS”

PER I BAMBINI

  1. coinvolgere attivamente i ragazzi educandoli e stimolandoli alla mobilità sostenibile;
  2. promuovere la loro autonomia negli spostamenti quotidiani;
  3. incontrare gli altri e favorire la conoscenza fra coetanei;
  4. promuovere l’educazione stradale, la conoscenza del proprio paese e la capacità di orientarsi;
  5. incrementare la sensibilizzazione alla sicurezza;
  6. favorirne lo sviluppo fisico e ridurre l’incidenza del fenomeno obesità.

PER GLI ADULTI

  1. informare i genitori sui rischi per la salute delle polveri sottili e formarli sui principi della mobilità sostenibile in relazione al fenomeno planetario del riscaldamento globale;
  2. consentire ai genitori di scambiare le reciproche esperienze, superare le preoccupazioni per la sicurezza dei bambini, favorire il senso di responsabilità dei bambini piuttosto che l’iperprotezione dei genitori;
  3. promuovere la partecipazione e la cittadinanza attiva.

PER IL TERRITORIO

  1. consumare meno energia e combustibili fossili;
  2. ridurre l’intasamento di automobili presente in prossimità delle scuole negli orari di inizio lezione;
  3. ridurre il livello degli inquinamenti atmosferici;
  4. messa in sicurezza dei percorsi;
  5. coinvolgere bambini, genitori nonni, insegnanti in un’azione di cittadinanza attiva.

PECULIARITÀ DEL “PIEDIBUS”

1.MOVIMENTO

Il “Piedibus” dà la possibilità a ognuno di fare del regolare esercizio fisico. E‘ dimostrato che i bambini più sono in movimento e più diventeranno adulti attivi. Solo 15 minuti di tragitto a piedi per andare a scuola può costituire la metà dell’esercizio fisico giornaliero raccomandato per i bambini.

2. SICUREZZA

I bambini che vanno a scuola con il “Piedibus” sono parte di un gruppo grande e visibile sorvegliato da adulti e accompagnato in tutta sicurezza; ciò rassicura i genitori che non si fidano a mandare i loro figli a scuola da soli.

3.EDUCAZIONE STRADALE

Il “Piedibus” aiuta i bambini ad acquisire “abilità pedonali”, così quando inizieranno ad andare in giro da soli saranno più preparati ad affrontare il traffico.

4.SOCIALIZZAZIONE

Il tragitto verso la scuola dà la possibilità ai bambini di parlare e farsi nuovi amici, quando arriveranno in classe avranno fatto la loro chiaccherata e saranno più pronti a far lezione.

5.AMBIENTE

Ogni tragitto percorso a piedi aiuta a ridurre la concentrazione di traffico intorno alle scuole; questo aiuterà a ridurre l’inquinamento atmosferico

6.RESPIRARE MEGLIO

Le ricerche hanno dimostrato che percorrere un breve tragitto in automobile ci espone di più all’inquinamento dell’aria che non andando a piedi. Usando il “Piedibus” i bambini potranno respirare aria più pulita e risvegliarsi, prima di sedersi in classe a lavorare.